Condividi ::

Lavorare in Olanda: Ecco come fare

I Paesi Bassi fanno parte della UE, motivo per cui molti documenti prima necessari sono stati di fatto aboliti.

Un italiano che volesse lavorare ad Amsterdam, ha bisogno di pochi documenti e sono i seguenti:

- Mod E111 per la copertura sanitaria da richiedere alla propria ASL;

- Documento di identità valido;

Per richiedere la residenza ad Amsterdam, per la prima volta dovete recarvi presso la Polizia per gli Stranieri, nome locale Vreemdelingendienst, situato presso Johan Huizingalaan 757 ad Amsterdam, portando con voi

- Documento di identità valido;
- Copia del contratto di affitto o di proprietà della vs abitazione in Olanda;

Una volta fatto questo, dovete richiedere il codice fiscale presso l'agenzia delle entrate locale (Belastingkantoor) presentando solo il documento di identità.

Se siete cittadini italiani, dovete registrarvi presso l'Anagrafe dei cittadini italiani residenti all'estero presso il consolato italiano, situato in via Vijzelstraat 79 .

Ottenuti questi documento, non vi resterà altro che aprire un conto in banca per ricevere lo stipendio.


Altri Post in Lavoro


 

Copyright © 2001 - 2017. Riproduzione Vietata. Amsterdamplaz, la tua guida di Amsterdam.